Dalmine dalle Immagini

Cerimonie

Immagini di cerimonie, civili e religiose, dalminesi.
L'esteriorità e gli aspetti estetici non sono molto coltivati dalla nostra gente. Le forme religiose sono semplici e sobrie, quello che più importa è la sostanza dell'azione nonostante tutto ciò che le accompagna e ne deriva. Da questo sito vogliamo segnalare alcune vecchie cerimonie, come l'ingresso in parrocchia di sacerdoti appena consacrati, o la cerimonia di benedizione delle campane. Cerimonie di sposalizi con il corteo che accompagnava la sposa alla chiesa, cerimonie di prime comunioni e cresime dei ragazzi del paese per finire con cerimonie tristi di funerali. La storia di una città può essere raccontata anche attraverso le sue cerimonie e i suoi festeggiamenti che esaltano le tradizioni della nostra gente. Queste immagini servono a ricordare alcune cerimonie e rafforzare la memoria per non dimenticare.


 
   
         
       
 
-     Sforzatica Santa Maria d'Oleno, Anno 1961: Ordinazione sacerdotale di Padre Luciano Nervi, poi diventato Vescovo in Africa.
-    Sabbio 29 settembre 1954: Ingresso in parrocchia del nuovo parroco don Emilio Facchinetti da Nembro. E’ accompagnato dal parroco di Dalmine don Sandro Bolis e dal curato don Pino Gusmini.
-     Sforzatica S.Maria, Anno 1959: Ingresso in parrocchia di padre Luigi Fachinetti da Sforzatica.
-     Sforzatica S.Maria, anno 1964: Ingresso in parrocchia di padre Luciano Nervi da sforzatica.
-    Sforzatica S. Andrea – 1962: Don Giacomo Poli viene ordinato sacerdote a Romano di Lombardia da S.E.Mons Piazzi, di cui diviene in seguito Suo segretario.  Don Poli morì tragicamente il 1° agosto 1967, a soli 29 anni, in alta Val Brembana dove si era recato con i ragazzi dell’oratorio. Un passo falso su una roccia che franò e scivolò in un canalone.




 

   
 
- Dalmine - Corteo dei parroci, delle parrocchie vicine, con il Vescovo di Bergamo Mons. Bernareggi per una cerimonia religiosa.
- Sforzatica S.Andrea 1963: I primi passi del sacerdozio di don Egidio Gregis - 8 giugno 1963
- Dalmine, Anno 1939 - Confraternita dei disciplini della Parrocchia di S. Michele in Sabbio Bergamasco.

 
 
 

 

 


-  Sabbio 1970: Cerimonia celebrativa del 4 novembre al monumento ai caduti di Sabbio Bergamasco.
-  Sforzatica S. Maria: Don Piero con i chierichetti  
-  Dalmine 1949: Processione con la Madonna Pellegrina all'interno dello stabilimento della Dalmine SpA. 

 

       
   
 
- Dalmine-Brembo, Anno 1954: Processione in onore della Madonna Pellegrina.
-  Sforzatica S. Andrea, Anno 1980: Processione del Corpus Domini.
- Sforzatica S. Maria, Anno 1955: Processione in occasione delle Sante Cresime con il Vescovo di Bergamo Mons. Giuseppe Piazzi.
 
 
   

 
- Dalmine, 19 marzo 1931: cerimonia di consacrazione della nuova chiesa di Dalmine, eretta a parrocchia autonoma dal vescovo S.E. Mons. Luigi Maria Marelli, decreto 18 marzo 1931. Il giorno seguente, solennità di San Giuseppe, il vescovo Luigi Calza-Bini, vicario apostolico in Cina delle missioni estere di Parma, consacrò la nuova chiesa dedicandola a San Giuseppe.
- Dalmine, 1° maggio 1951: cerimonia di inaugurazione del Vessillo con benedizione delle moto e affiliati alla Sezione Motociclistica Aziendale Dalminese sul sagrato della chiesa di Dalmine.



 

       
    Battesimo a Sforzatica    

 

 

 



 

 

   

- Dalmine, Anno 1942: Corteo delle prime comunioni
- Sabbio Bergamasco: Corteo delle prime comunioni
- Mariano al Brembo: Corteo delle prime comunioni
- Dalmine-Brembo: due Vescovi per le cresime a Brembo.



   


- Brembo, Anno 1959: Prime comunioni celebrate dal Vescovo Mons. Maggi
- Sforzatica S. Andrea, Anno 1959: Corteo per le Cresime
- Brembo, Anno 1957: Corteo delle prime comunioni




 

   

 
- Dalmine, Anno 1951: Corteo per Matrimonio Marciali-Bellini
- Sforzatica S.Andrea: Corteo per matrimonio Natali-Boffi
- Dalmine, Anno 1936: Nozze Teocchi-Castelli

 

   
         
   


- Sforzatica S.A., Anno 1963: Corteo per matrimonio Teocchi-Pedrinelli
- Dalmine, Anno 1963: Corteo per matrimonio Viscardi-Ortolani
- Sforzatica S.A., Anno 1960: Corteo per matrimonio Santini-Bassis
- Sforzatica S. Maria: Uscita dalla chiesa dopo celebrazione del matrimonio nella chiesa di S. Maria d'Oleno
- Sabbio 1936: Festa padronale, processione con il simulacro della madonna del rosario. Portantini i f.lli Rovaris e Testa di Sabbio.
- Sforzatica S. Maria: Corteo per matrimonio alla chiesa di S.Maria d'Oleno



 

   


- Il comune di Dalmine nell'anno 1970 istituisce il premio bontà. Anno 1973 premiazione di Antonella Pagnoncelli, che accudiva i suoi fratelli minori.
- Dalmine, luglio 1961: Cerimonia di consegna alloggi case popolari di Via Verdi ai dipendenti della Dalmine S.p.A. Alla cerimonia hanno partecipato gli on. Dott. Nullo Biagi e Aurelio Colleoni.
- Dalmine: Visita di Mons Bernareggi ai soldati della contraerea di stanza a Dalmine. La contraerea era sull'argine del Brembo.


 

   


- Dalmine: Corteo per il funerale di un personaggio importante di Dalmine.
- Sforzatica S. Andrea: Funerale del parroco


 

   


 - Sabbio Bergamasco, 31 marzo 1908 : un momento della cerimonia della posa della prima pietra dello stabilimento di Dalmine destinato alla produzione di tubi in acciaio S.S. costruito con i capitali della Tedesca Società Anonima Tubi Mannesmann. La società fu fondata a Milano il 27 giugno 1906.
- Dalmine, 02 febb 1928: Cerimonia di benedizione e posa della prima pietra della costruenda chiesa di S. Giuseppe in Dalmine centro con la presenza del Vescovo L.M. Marelli. Notata la presenza del Conte Ing. Franco Ratti, nipote di Pio XI. Per la circostanza era stato preparato un palco, dove su un tavolo era stato posto il modello in gesso dell'erigenda chiesa. Sulla pergamena, che sarà introdotta nella pietra apposero le loro firma, dopo il Vescovo, tutte le autorità presenti.
- Dalmine, 20 marzo 1941: Cerimonia di posa della prima pietra del costruendo Ambulatorio delle Casse Mutue Malattie di Bergamo, nel 22° anniversario del discorso del Duce a Dalmine. Presenti il prefetto Ballero, il consigliere nazionale Capoferri, il segretario federale Cradei, l'ing Agostino Rocca e il podestà di Dalmine Cruciani.


 

     

 -    Sforzatica S. Andrea: Il 23 marzo 1954 il Vescovo di Bergamo Mons. Giuseppe Piazzi consacra le nuove otto campane, è un concerto in Do. (furono requisite dal regime nel ’41), la seconda delle quali porta nel centro una grande croce con emblema patriottico, è dedicata ai caduti nelle due grandi guerre ed alle vittime del bombardamento di Dalmine.
-    Dalmine, Anno 1930:  Cerimonia di Benedizione campane della chiesa di   S. Giuseppe. Mentre la costruzione della chiesa si avviava alla fine, il 14 aprile 1930 si celebrava il rito della benedizione delle campane. Il rito venne celebrato da S.E. Mons. Flaminio Belotti, Vicario Apostolico nell’Honan in Cina, in una giornata piovosa ma piena di gente. Sono otto campane, in do naturale, fuse dalla Ditta Bianchi di Varese. Le campane furono dedicate a: S. Giuseppe, S. Teresa del B.G., S. Antonio Abate, S. Camillo de Lellis, S. Ambrogio, S. Rita, S. Giuda Taddeo e S. Tomaso d’Aquino. Padrini furono il presidente della Società Stabilimenti e notabili vari.
-    Dalmine, anno 1941: Cerimonia di benedizione delle nuove campane della chiesetta di S. Giorgio.
-   Sabbio 7 nov 1953: benedizione delle campane della parrochiale S.Michele di Sabbio, in reintegro a qualle sequestrate dal ministero della guerra nell’agosto del 1942. Un concerto di 5 campane in fa diesis fuse dalla Ditta Pruneri di Grosio (Valtellina). Cerimonia ufficiata dal Vescovo missionario mons. Maggi appena rientrato dalla Cina (espulso perché non gradito al regime di Mao).


Dalmine, luglio 2009 - gianni facoetti  - www.facoetti.com
Foto: archivio privato Sig. Fratus