Vignette

genn 2011- parcheggi

Sono stati inaugurati in questi giorni 292 parcheggi a pagamento. I dalminesi non apprezzano e non li usano, perché, dicono, questo è solo un modo per far cassa e tartassare i cittadini. Il problema nasce perché l’università, con 2200 persone, non ha posti auto a sufficienza, il comune avrebbe potuto o dovuto costruire il nuovo parcheggio sotterraneo progettato con l’ampliamento dell’università.
In Via Dante, inspiegabilmente, è stato eliminato un tratto di marciapiede davanti ad una nuova ristrutturazione causando disagi ai diversamente abili e alle persone in transito.