Dalmine, Sforzatica S.Maria, Sforzatica S.Andrea e Mariano sono nati a cavallo della Coda di Serio; si può pensare che per secoli questo vaso fu l’unica fonte vicina di approvvigionamento idrico per uomini ed animali.
I vecchi pozzi di uso pubblico sono stati ammodernati dopo il 1860 circa. Vi erano anche pozzi in tutte la case signorili e anche nelle vecchie cascine ove la falda lo consentiva.
Esistevano persone che avevano una particolare sensibilità nel ricercare l’acqua nel sottosuolo e usavano un particolare arbusto a forma di Y.
L’antico pozzo pubblico di Sforzatica S. Andrea era ubicato in piazza (oggi piazza V.Emanuele III). Il pozzo era profondo circa 25-30 metri; aveva una canna contornata di soda murata.
Lo stesso edificio fu anche sede del comune e delle scuole elementari di Sforzatica S. Andrea. Sia il manufatto del pozzo che l’edificio furono demoliti nel dopoguerra per ampliare la piazza della chiesa.

 

q654pozzo    q655pozzo    q656pozzo
schema     ubicazione   pozzo

 

Dalmine, aprile 2020      fac/