q737logobibliotecaL'Associazione Archivio e Biblioteca Dall'Ovo - ONLUS costituita nel 2006 ha come propria finalità la conservazione della biblioteca e degli archivi della famiglia Poletti de Chaurand di Sforatica-Dalmine. In questa dimora, Via Dall’Ovo, 2 - 24044 Dalmine (BG), è conservata la biblioteca di circa 11.000 volumi, gran parte dei quali del ‘700 e dell”800, con numerosi documenti relativi al Risorgimento.
L’Associazione si occupa di divulgazione storica con convegni, eventi culturali e la pubblicazione di libri di storia. con la collaborazione dei più importanti storici europei. La tradizione e la cultura liberale, commerciale e militare della famiglia hanno permesso di accrescere e consolidare questa grande biblioteca, i cui libri sono ora finalmente tutti classificati. Per la classificazione e la catalogazione di tutte le opere si è ritenuto di utilizzare la Classificazione decimale Dewey (DDC), il metodo di classificazione bibliografica più usato a livello internazionale.
L’attività della Associazione è stata contraddistinta in questi primi anni di vita, soprattutto dalla necessità di riordinare e inventariare l’enorme quantità del materiale librario e documentale raccolto, in modo che lo stesso divenisse consultabile e fonte pertanto di ricerche e studi storici.
Oggi, rimossa la polvere di storia che per decenni li ha ricoperti, questi libri sono di nuovo ben riordinati sugli scaffali della biblioteca familiare, nella sede dell’Associazione, a Sforzatica di Dalmine, e tra i testi di geografia, di economia, di diritto, di scienze politiche, di scienze storiche, di scienze militari, di letteratura, spiccano prestigiose opere religiose, grandi raccolte enciclopediche, come l’edizione del 1781 dell’Encyclopèdie de Diderot e d’Alembert, intere annate di almanacchi e di storiche riviste, tra le quali la raccolta della “Biblioteca Italiana” del 1816, nonché centinaia di cartine geografiche. (dal sito https://www.bibliotecadallovo.it/)

 

q737logobiblioteca     q732biblioteca   q733biblioteca 
         
 q734biblioteca    q735biblioteca   q736biblioteca 
         

 

Dalmine, giugno 2020      fac/