Ho, Ho, Ho, Ho, Ho       Ho, Ho, Ho, Ho, Ho
Mal dè có, mé a la mé fómna la sopórte piö
la parla ön ùra sènsa mai fermàs
che sóta i bàle l’è piö a sé gna l’giàs e maginàs
la ma cönta sö töte i sò ròbe che la q’ha n’ del có
mé quàse quàse pàse fò n’ del bósc
che a caminà i ma scàpa vià i pensér
l’è ü carabignér
quando l’vé fósc la sa ‘mpioca lé söl sofà
la pìca fò öna scorèsa, po’ dré a roncà
saró mia tat apòst, ma però de che m’pó
a dó fò de mat
a la tontógna che n’sé dré a disnà
la cómpra l’Bimby e n’va de pasta n’biànc
la g’ha öna lèngua che la tèa po’ a l’fèr
a’ te che bèl!

oh, oh ,oh, oh,       oh, oh, oh, oh,   
fò de có
la pàsa dét in lècc con sö i calsì
la sa ‘ndormenta sènsa qnà l’cüsì
quando rebólde la ma pìca dét
só ché foghét
però l’è giösta, l’è fórta, la sbàglia mai
la ma sopórta e la pórta amò bé i sò àgn
saró mia tat apòst, ma però de che m’pó
a la bàse sö
e piö che n’rógna piö che n’sa öl bé.
l’è mèi de töte i ótre che gh’è n’gìr
se la sa ùlta po’ a ga pàlpe l’cül
a l’è amò dür
mé moér, l’è la mé moér
faga cozè?  l’è la mé moér,  l’è la mé moér
al só a mé a l’è  la mé moér,  l’è la mé moér

mé moér, l’è la mé moér
a só sigür, l’è la mé moér, l’è la mé moér
faga cozè?.....

  Ho, Ho, Ho, Ho        Ho, Ho, Ho, Ho, Ho
Mal di testa, io la mia donna non la sopporto più
parla un’ora senza mai fermarsi
che sotto le palle non basta più il ghiaccio
mi racconta tutte le cose che ha in testa
Io quasi quasi vado nel bosco
che a camminare mi scappano via i pensieri
è un carabiniere
quando fa scuro si addormenta sul divano
fa una scoreggia e poi inizia a russare
forse non sarò normale, ma tra non molto
faccio una sfuriata
si lamenta quando siamo a tavola
compra il Bimby e mangiamo pasta in bianco
ha una lingua che taglia anche il ferro
pensa un po’ che bello!

Oh, oh ,oh, oh,       oh, oh, oh, oh,   
fuori di testa
va a letto con i calzini
si addormenta senza nemmeno il cuscino
quando mi rigiro nel letto mi prende a gomitate
sono infiammato
però è giusta, è forte, non sbaglia mai
mi sopporta e porta ancora bene i suoi anni
forse non sarò normale, ma tra non molto
la bacio
e più discutiamo e più ci vogliamo bene
è meglio di tutte le altre che ci sono in giro
se si volta poi le tocco il sedere
è ancora sodo
mia moglie, è mia moglie
cosa ci vuoi fare? È mia moglie, è mia moglie
lo so bene, è mia moglie, è mia moglie
mia moglie, è mia moglie
sono sicuro, è mia moglie, è mia moglie
cosa ci vuoi fare?.....

 

Realizzato dal Vava e dal Mazzetti
www.vava77.it

 


Dalmine, giugno 2014